La nostra storia

La nostra storia

Syfar è una società di produzione e lavorazione del sughero, fondata dai fratelli Scaffidi Abate. Nata in Sicilia, l'azienda si è evoluta dalla produzione familiare di sughero grezzo a una moderna attività d'impresa nel settore della raccolta e trasformazione di prodotti naturali e bio provenienti da piante nobili, come la Quercus suber. Il loro impianto all'avanguardia rispetta l'ambiente e produce semilavorati per la bio-edilizia, pannelli e granulati di alta qualità.

La nostra storia

Syfar è una società di produzione e lavorazione del sughero, fondata dai fratelli Scaffidi Abate. Nata in Sicilia, l'azienda si è evoluta dalla produzione familiare di sughero grezzo a una moderna attività d'impresa nel settore della raccolta e trasformazione di prodotti naturali e bio provenienti da piante nobili, come la Quercus suber. Il loro impianto all'avanguardia rispetta l'ambiente e produce semilavorati per la bio-edilizia, pannelli e granulati di alta qualità.

Costruire secondo Natura

Efficienza energetica

Isolamento termico

Protezione dalle intemperie

Isolamento acustico

L’ecosostenibilità di Syfar

Syfar, attraverso una strategia volta alla sostenibilità ambientale, produce il 60% dell'energia elettrica e il 100% dell'energia termica necessaria per il proprio ciclo produttivo da fonti rinnovabili. La produzione di energia elettrica avviene tramite un impianto fotovoltaico di 50kwH, a cui è . stato affiancato nel corso del 2020 un altro impianto di 150 kwH.

L’ecosostenibilità di Syfar

Il pannello in sughero biondo naturale prodotto da Syfar si differenzia dal sughero nero poiché viene prodotto a bassa temperatura senza danneggiare la struttura fisica del sughero, riducendo così il consumo di energia termica.

L’ecosostenibilità di Syfar

Le scelte ecosostenibili di Syfar riguardano anche il processo di decorticazione del sughero e la cura del bosco. Syfar ha avviato le procedure per la certificazione forestale e per la certificazione della catena di custodia, attestando così la propria gestione boschiva a norma di "sostenibilità".